HOME - CONTATTI
Cognomi: A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z


 

 

COGNOMI ITALIANI "K":

KALB

Kalb, molto raro, presente in Italia particolarmente a Cagliari ed in Sardegna, cognome di origini tedesche, dovrebbe derivare dal termine germanico kalb, che significa vitello, cerbiatto, ma viene anche utilizzato nel senso di sciocco.
integrazioni fornite da Giuseppe Concas
KALB: non per certo una parola sarda: kalb in tedesco significa vitello. Si presume che si tratti di un cognome venuto dalla Germania, qui in Sardegna, ma non sappiamo quando. Attualmente presente in 12 Comuni italiani, di cui 6 in Sardegna: Cagliari 27, Macomer 6, Pula 6, Selargius 3, Sestu 3, Quartu S. E. 3: concentrati nell'area cagliaritana, a parte i 6 di Macomer. Nella penisola sono presenti in tre Comuni lombardi: Castelleone (CR) 5, Lodi 2, Milano 2; 2 Comuni liguri: Genova 7, Imperia 2; 1 Comune campano: Salerno 5. No sappiamo se vi siano relazioni di parentela tra i Kalb residenti in Sardegna e quelli residenti nella Penisola. Negli USA presente in quasi tutti gli Stati, con maggior diffusione negli Stati di New York e Ohio (con oltre 300 nuclei familiari a testa).

KAUFMANN

Kaufmann specifico della provincia di Bolzano, di Nova Levante, Scena, Bolzano, Ora, Merano, Lana e Tesimo, dovrebbe derivare dal termine tedesco kaufmann (acquisitore, compratore).

KESSLER

Molto raro tipico altoaltesino,
integrazioni fornite da Giacomo Ganza / Villa di Tirano (SO)
Kessler un cognome tedesco e indica la professione di colui che ripara pentole o altri recipienti.

KLOTZ

Klotz tipicamente altesino, di Sluderno, Racines, Appiano sulla Strada del Vino, San LKeonardo in Passiria, Lana, Merano, Parcines e Naturno, tutti in provincia di Bolzano, dovrebbe derivare da un soprannome originato dal termine tedesco klotz (ceppo, tronco), usato per spesso per definire una persona rozza, uno zotico, ma anche un villano.

KOENIG
KNIG

Koenig estremamente raro, sicuramente di origini austriache, cos come la forma Konig che riporta un errore di trascrizione, deriva da un soprannome originato dal vocabolo tedesco Knig o Koenig, che significa Re.

KOPITAR

Kopitar quasi unico, di origine slovena dovrebbe derivare da un termine slavo per calzolaio, il kopito la forma di legno usata appunto dai calzolai per tenere ferma la scarpa su cui stanno lavorando.

KORREDIG

Korredig tipico di San Pietro al Natisone (UD), dovrebbe derivare dal toponimo Corrda, frazione di Clenia di San Pietro al Natisone.

KORUZA

Koruza, estremamente raro, tipico dell'udinese, dovrebbe derivare da un soprannome originato dal termine sloveno koruza (granturco) una diversa forma del termine slavo sirek (granturco).

KUNZ

Kunz, presente in Lombardia e Veneto in forma sporadica, dovrebbe derivare da una forma familiare contratta del nome germanico Konrad.

 
 

2015